Elena Paoloni inizia gli studi all’età di sei anni presso la scuola Collin di A. Daviso per proseguire con il Centro Studi Danza diretto da Cristina Bozzolini, ex prima ballerina del Teatro Comunale di Firenze.

Debutta nel 1985 con la Compagnia Junior Danza e nel 1992 vince una borsa di studio per Vignale Danza. Nello stesso anno, consegue a pieni voti il Diploma Advanced della Royal Academy of Dance di Londra, la più prestigiosa organizzazione didattica che, tramite una serie di esami, tutela il livello di preparazione di ballerine e insegnanti.

Dal 1993 segue corsi di aggiornamento e perfezionamento (metodo russo e R.A.D.) in Italia, Austria e Stati Uniti. Nel 1994 dopo un “illuminante” workshop a Oakland (Usa ) condotto da Karen Morell (New York City Ballet), decide di creare una scuola di danza classica e moderna di cui, dopo la trasformazione nel 2010 in “Danse Arlequin” ne è ancora il direttore artistico.

Dal 1994 al 1996 insegna inoltre presso il Centro Studi Danza e Movimento di Lilia Bertelli, e continua parallelamente l’attività di ballerina con la Compagnia “Danza nell’Arte” di Firenze.

Si avvale inoltre della collaborazione di altri insegnanti qualificati sia per la danza classica che per il modern-jazz.